PRIVACY

<<<home
RISTORANTI ADERENTI
NELLA FASE PILOTA

INFORMATIVA ai VISITATORI

(Ai sensi del D.lgs. 30 giugno 2003, N. 196 - Codice in Materia di Protezione dei Dati Personali)

Premessa

Il 1° gennaio 2004 è entrato in vigore il D.lgs. 196/03 (pubblicato dalla G.U. n. 174 del 29/7/03) che introduce il nuovo “Codice in materia di Protezione dei Dati Personali”.

Ai sensi dell’art. 13 di tale normativa la Confcommercio - Unione del Commercio del Turismo dei Servizi e dei Trasporti
della Provincia di Cuneo nella del suo Presidente persona di Ferruccio Dardanello , in qualità di titolare del trattamento dei dati personali, è tenuta a fornire idonea informativa riguardante la gestione dei dati personali acquisiti a seguito della richiesta di accesso al perimetro aziendale in qualità di visitatore.

La normativa prevede che l’interessato a cui si riferiscono i dati personali oggetto di trattamento debba essere previamente informato in merito ai seguenti punti:

1. origine dei dati personali

I dati personali in nostro possesso, raccolti presso l’interessato, saranno trattati nel rispetto della normativa vigente e degli obblighi di riservatezza e sicurezza.

2. finalità del trattamento dei dati

La raccolta ed il conseguente trattamento dei dati personali ha l’esclusiva finalità di controllare l’accesso al perimetro aziendale attraverso l’identificazione del visitatore e la registrazione dell’orario di ingresso e di uscita.

3. modalità del trattamento dei dati

Il trattamento dei dati personali avviene mediante strumenti manuali, informatici e telematici, con logiche strettamente correlate alle finalità sopra indicate e, comunque, in modo da garantire sempre la riservatezza e la sicurezza dei dati stessi e comprende – nel rispetto dei limiti e delle condizioni posti dall’art. 11, D.Lgs. n. 196/2003 – tutte le operazioni o complesso di operazioni previste all’art. 4, comma 1, lett. a) dello stesso Decreto e necessarie al trattamento in questione

4. natura obbligatoria o facoltativa del conferimento dei dati

La raccolta dei dati personali ha natura facoltativa ed il mancato conferimento determinerà l’impossibilità di accedere al perimetro aziendale.

5. ambito di comunicazione e diffusione dei dati

Potranno venire a conoscenza dei dati personali raccolti gli incaricati al trattamento della nostra società e di società terze e di società controllanti, controllate e/o partecipate, preposti all’esecuzione di una o più operazioni riconducibili al trattamento stesso. I dati non avranno diffusione e comunicazione alcuna.

6. diritti di cui all’articolo 7

L’art. 7 del D.lgs. 196/2003, riportato in estratto nell’allegato A, conferisce agli interessati l’esercizio di specifici diritti in relazione al trattamento dei propri dati personali.

7. estremi identificativi del titolare e del/i responsabile/i

Agli effetti del D.lgs. 196/2003 Titolare del Trattamento Dati, nella persona del suo legale rappresentante, è la Confcommercio - Unione del Commercio del Turismo dei Servizi e dei Trasporti della Provincia di Cuneo nella del suo Presidente persona di Ferruccio Dardanello.




Allegato A : Art. 7 D.Lgs. 196/2003

Diritti di cui all’Articolo 7

Relativamente ai dati medesimi la S.V. potrà esercitare i diritti previsti dall’art. 7 del D.lgs. 196/2003 di seguito riportato in estratto:

Art. 7x

(Diritto di accesso ai dati personali ed altri diritti)

1. L’interessato ha diritto di ottenere la conferma dell’esistenza o meno di dati personali che lo riguardano, anche se non ancora registrati, e la loro comunicazione in forma intelligibile.

2. L’interessato ha diritto di ottenere l’indicazione:

a) dell’origine dei dati personali;

b) delle finalità e modalità del trattamento;

c) della logica applicata in caso di trattamento effettuato con l’ausilio di strumenti elettronici;

d) degli estremi identificativi del titolare, dei responsabili e del rappresentante designato ai sensi dell’articolo 5, comma 2;

e) dei soggetti o delle categorie di soggetti ai quali i dati personali possono essere comunicati o che possono venirne a conoscenza in qualità di rappresentante designato nel territorio dello Stato, di responsabili o incaricati.

3. L’interessato ha diritto di ottenere:

a) l’aggiornamento, la rettificazione ovvero, quando vi ha interesse, l’integrazione dei dati;

b) la cancellazione, la trasformazione in forma anonima o il blocco dei dati trattati in violazione di legge, compresi quelli di cui non è necessaria la conservazione in relazione agli scopi per i quali i dati sono stati raccolti o successivamente trattati;

c) l’attestazione che le operazioni di cui alle lettere a) e b) sono state portate a conoscenza, anche per quanto riguarda il loro contenuto, di coloro ai quali i dati sono stati comunicati o diffusi, eccettuato il caso in cui tale adempimento si rivela impossibile o comporta un impiego di mezzi manifestamente sproporzionato rispetto al diritto tutelato.

4. L’interessato ha diritto di opporsi, in tutto o in parte:

a) per motivi legittimi al trattamento dei dati personali che lo riguardano, ancorché pertinenti allo scopo della raccolta;

b) al trattamento di dati personali che lo riguardano a fini di invio di materiale pubblicitario o di vendita diretta o per il compimento di ricerche di mercato o di comunicazione commerciale.